INSTAGRAM
TWITTER
FACEBOOK
ULTIME NEWS


26/08/2019
CAGLIARI TATTOO CONVENTION 2019


Più di 10mila presenze in tre giorni, 21 i premi consegnati agli artisti per i migliori tatuaggi realizzati in Convention, il “Best of show” a Michele Curreli dello studio “Abracadabra” di Cagliari

La Cagliari Tattoo Convention, la tre giorni dedicata al tatuaggio e alla body art in Sardegna, conferma il successo degli scorsi anni. In tre giorni, venerdì 23 agosto, sabato 24 e ieri, domenica 25, all’hotel Setar di Quartu Sant’Elena si sono contate più di 10mila presenze tra artisti e pubblico. Centinaia i tatuaggi realizzati da oltre 150 tatuatori, molti dei quali hanno partecipato al Tattoo Contest.

Nel corso dell’ultima serata infatti sono stati consegnati 21 premi (creati appositamente per la Tattoo Convention dall’artista aretino Simone El Rana) per i tatuaggi scelti dalla giuria nel corso della gara che ha portato in vetrina i migliori lavori realizzati nel corso della Convention e fuori Convention. Per l’occasione, come ogni anno, è stata scelta una giuria composta dai famosi tatuatori: Noa Yannì, Paolo Murtas e Rems. I vincitori sono stati selezionati tra le categorie: traditional, japan, tribale, realistico e figurativo. Per il quarto anno consecutivo è stato consegnato un premio speciale Best of showper il tatuaggio più bello realizzato nel corso della Convention, consegnato a Michele Curreli dello studio ‘Abracadabra” di Cagliari che ha partecipato nella categoria figurativo.

L’elenco dei vincitori (tatuaggi realizzati in Convention) :

CATEGORIA FIGURATIVO:

1- Michele Curreli (studio Abracadabra - Cagliari)

2- Marco Mastro Nik Wolf (studio Venerdì 17 Tattoo Family - Asti)

3- Manne(studio One - Cagliari)

 

CATEGORIA JAPAN:

 

1- Luigi Serci (Tribal Tattoo Clan)

 

2- Eros Fanti(studio Free Mind - Cagliari)

 

3-Frank Fanti (studio Golden Hand Dojo Tattoo - Cagliari)

 

 

CATEGORIA TRADITIONAL:

 

1-Mateus Gomes Petrillo (studio Il Forestiero Tattoo - Cabras)

 

2- Federico Galdangelo (studio Doa Tattoo Factory - Milano)

 

3- Anakin (studio Eternal City Tattoo - Roma)

 

 

CATEGORIA REALISTICO:

 

1- Davide Saba (studio Abracabra - Sassari)

 

2-Rich Perra (studio Free Mind - Quartu Sant’Elena)

 

3- Livio Cuci (studio Memorink Tattoo - Brescia)

 

 

CATEGORIA TRIBALE:

 

1- Andrea Pinna (studio Vespink Tattoo - Carbonia)

 

2- Pye Locci (studio Elegant Ink - Monserrato)

 

3- Antonio Ruiu (studio Macchiniere Tattoo Club - Sassari)

 

 

La Tattoo Convention ha preso il via venerdì 23 agosto con il workshop dell’Accademia d’arte di Cagliari“Grafica digitale per i social” per la realizzazione di immagini efficaci da utilizzare nei social networks a cura di Stanley Napenas e Dario Fonnesu. Hanno scaldato il palco il dj set di Jay - K official dj Gue Pequeno, il dance show delle Psychos e l’open act di Kipp Kill / La Marque. La prima giornata si è conclusa con il grande successo del live del rapper tanto amato soprattutto dai più giovani, Ernia.

Sabato 24 agosto, dopo il workshop di disegno con modella dell’Accademia d’arte di Cagliari, il dj set di Agitated e l’Open Act di Sangue/Padrini, la seconda giornata è terminata con il live della band punk rock Satanic Surfers, arrivata direttamente dalla Svezia.

L’ultimo giorno, che si è concluso ieri, domenica 25 agosto (a tarda notte) con il Tattoo Contest, è iniziato con il dj set Baruk ed proseguito poi con lo spettacolo Alice in wonderland show prima dell’inizio del contest.

Ogni giorno, il pubblico ha potuto ammirare le mostre dei ragazzi dell’Accademia d’arte di Cagliari.

In vetrina per l’occasione oltre 150 artisti, 20 hobbisti e 8 food track: uno dedicato alla Birra Ichnusa, “Brew Bay Beer” con le immancabili birre artigianali, il gelato della “Gelateria Aresu” di Cagliari, “Panino.eat” di Cagliari e Pizza Margherita Risto Pub” di Quartu Sant’Elena, per la prima volta anche il food track itinerante di cucina tipica giapponese “Yatai Street Food” e le pizze di “Streat Porta”.

Per la XII edizione la locandina è stata disegnata dall’artista Paolo Murtas.

Informazioni e organizzazione

CTC Eventi Srls via Pola 9, 09045 Quartu Sant’Elena (CA) info@tattooconventioncagliari.it www.tattooconventioncagliari.it

Ufficio Stampa Monica Magro + 393476032018






21/08/2019
COMUNICATO STAMPA


CAGLIARI TATTOO CONVENTION
XII edizione
23-24-25 agosto 2019
Centro Congressi Hotel Setar, via S’Oru e Mari, Quartu Sant'Elena (CA)

150 tatuatori, 20 hobbisti, 8 full track, concerti, spettacoli, seminari e un contest per premiare il miglior tatuaggio

Live del rapper Ernia e dei Satanic Surfers

 

Inizia il conto alla rovescia per l’inizio della XII edizione della Tattoo Convention, l’unico evento a carattere regionale in grado di portare ogni anno oltre diecimila visitatori da tutta la Sardegna in tre giorni.

La formula della Tattoo Convention si consolida di anno in anno con non solo body artist ma anche street food (quest’anno se ne contano otto), concerti, performances, mostre e uno spazio interamente dedicato a oltre 20 hobbisti. L’apertura dei cancelli, nel corso delle tre giornate, è prevista alle 15 e si andrà avanti fino all’una.

 

La kermesse, che inizierà venerdì 23 e andrà avanti fino a domenica 25 agosto, quest’anno porterà allhotelSetar di Quartu Sant’Elena tatuatori da tutta italia e dall'estero e hobbisti. A disposizione per questa edizione oltre 7mila metri quadri, una delle sale sarà gestita dall’Accademia d’arte di Cagliari e proporrà due laboratori ad ingresso libero tenuti da tre insegnanti di prestigio quali Dario Fonnesu, Stanley Napenas e Sara Paravagna. Si inizierà venerdì 23 con un laboratorio di “Grafica digitale per i social” per la realizzazione di immagini efficaci da utilizzare nei social networks a cura di Stanley Napenas e Dario Fonnesu e si andrà avanti sabato 24 con un workshop di disegno con modella che terrà la maestra di pittura ad olio Sara Paravagna. Durante la tre giorni, da venerdì 23 a domenica 25, ci sarà una mostra permanente degli studenti dell’Accademia D’Arte di Cagliari.

 

Anche quest’anno la location sarà in grado di soddisfare al massimo le aspettative degli appassionati o dei semplici curiosi che potranno passare un weekend tra cultura, arte ed enogastronomia con otto full track, uno dedicato alla Birra Ichnusa, “Brew Bay Beer proporrà le immancabili birre artigianali, tornerà anche il gelato della Gelateria Aresu” di Cagliari, “Panino.eat” di Cagliari e Pizza Margherita Risto Pub” di Quartu Sant’Elena, per la prima volta invece ci sarà anche il food track itinerante di cucina tipica giapponese Yatai Street Food” e le pizze di “Streat Porta”.

 

Gli artisti inoltre potranno come ogni anno partecipare al Tattoo Contest che premierà i tatuaggi più belli realizzati nelle cinque categorie di realistico, figurativo, giapponese, tribale e traditional.

 

Venerdì 23 agosto, ingresso 10 €

17.00 / 19.00 workshop/mostre della dodicesima edizione Tattoo Convention Cagliari

18.30 dj set Jay K - official dj Gue Pequeno

19.30 PSYCHOS dance show

21.30 Open Act Kipp Kill / Le Marque

22.30 Ernia Live

Dj set The Fitter Mood

 

Sabato 24 agosto, ingresso 10 €

17.00 / 19.00 workshop di disegno con modella

18.30 dj set Agitated

20.30 Open Act Sangue / Padrini

Satanic Surfers live

 

Domenica 25 agosto, ingresso 10 €

18.00 dj set Baruk

19.30 Alice in wonderland show

20.30 Tattoo Contest

 

Gold pass (ingresso valido per tutti e tre i giorni) 20

 

Informazioni e organizzazione

CTC eventi srl via Pola 9, 09045 Quartu Sant’Elena (CA)

info@tattooconventioncagliari.it www.tattooconventioncagliari.it

 

Ufficio Stampa

Monica Magro + 393476032018 - href="mailto:mony.magro@gmail.com">mony.magro@gmail.com; ufficiostampa@tattooconventioncagliari.it

 

Concerti e spettacoli

Martina Manca eventi@tattooconventioncagliari.it






20/08/2019
Edizione numero 12 della Cagliari Tattoo Convention


Edizione numero dodici per la Cagliari Tattoo Convention, primo evento in Sardegna dedicato al tatuaggio.

 

L'appuntamento è al Centro Congressi dell'Hotel Setar, sul litorale di Quartu Sant'Elena: da venerdì 23 a domenica 25 agosto, con apertura ogni pomeriggio dalle 15 fino a notte, si potranno vedere all'opera oltre 150 tra tatuatori e piercers specializzati nell'arte del corpo. 

 

Gli artisti ospiti della Cagliari Tattoo Convention saranno impegnati per tre serate nel realizzare tatuaggi dal vivo e mostrare i lavori al pubblico. Spazio anche per il food: tornerà la birra Ichnusa, quella artigianale della Brew Bay Beer, il gelato della gelateria Aresu di Cagliari, e ancora Panino.eat di Cagliari, Pizza Margherita Risto Pub di Quartu Sant'Elena e per la prima volta ci sarà anche il food track itinerante di cucina tipica giapponese Yatai Street Food. Altra novità di quest'anno saranno le pizze di Street Porta.

 

La Cagliari Tattoo Convention è un evento ormai consolidato tra le convention italiane, vetrina importante che mostra il meglio delle creazioni artistiche in ambito nazionale e internazionale. Il terzo giorno gli artisti si metteranno a confronto con il Tattoo Contest che premierà i lavori più belli realizzati nelle cinque categorie di show, color, black and grey, tribal, traditional, japan.

 

Ingresso giornaliero: 10 euro, tre ingressi 20 euro. I bambini fino ai 10 anni non pagano il biglietto d'ingresso.








© 2018 Ass. Culturale CTC Tutti i Diritti Riservati - P.I / C.F. 03718130929 - pwd by OBINOCOMIX.COM